I tetti di ghiaia asfaltata sono molto popolari nell’area di Sarasota. Non solo sono più economici da installare rispetto alle piastrelle o all’ardesia, ma i miglioramenti nella qualità dei materiali hanno esteso la possibile durata di questo tipo di tetto a 30 anni o più.

I tetti di scandole possono venire in molti colori per abbinare la tua casa e possono essere trattati con la tecnologia “cool roof” per aiutare con i costi energetici. Inoltre, è relativamente facile sostituire una piccola sezione del tetto se dovesse danneggiarsi.

Tuttavia, i tetti di scandole presentano un problema di manutenzione unico, noto come perdita granulare.

Che cos’è la perdita granulare?

Le tegole del tetto sono coperte da minuscoli trucioli colorati noti come granuli. Questi granuli aiutano a proteggere l’asfalto da condizioni ambientali difficili, come la luce UV e le forti piogge.

Nel corso degli anni, i granuli iniziano a erodersi e cadere. Una volta che questa erosione del granello ha avuto luogo, la vita della scandola è fondamentalmente finita. Oltre all’esposizione agli elementi, i granuli possono anche consumarsi se il tetto viene calpestato frequentemente o se un ramo di un albero si sfrega abitualmente contro il tetto. Muffa e detriti possono anche causare il deterioramento della ghiaia in questo modo.

Suggerimento: Se una parte del vostro tetto ha rami sporgenti, o è principalmente in ombra, prestare particolare attenzione a quelle aree.

Se la maggior parte delle tegole sul tetto stanno vivendo perdita di granuli, una sostituzione del tetto è probabile che non molto indietro. È più probabile che la ghiaia si incrini, si pieghi o si scheggi una volta rimossi i granuli.

Come diagnosticare la perdita granulare

La perdita granulare è facilmente visibile tramite ispezione visiva, ma potrebbe non essere nemmeno necessario salire sul tetto per individuare i segni. I granuli sciolti lavano il tetto e si accumulano nelle grondaie, o scorrono attraverso gli pluviali verso il giardino, il prato o il vialetto. Se inizi a notare una grande quantità di accumulo di granuli in queste aree, dovresti chiamare un roofer professionale per aiutarti a determinare l’entità del problema.

Suggerimento dell’esperto: le valli del tetto sono particolarmente vulnerabili alla perdita granulare. Le valli del tetto si trovano solitamente dove la parte principale della casa incontra il tetto del garage (o un’aggiunta alla casa). Queste valle formano una “v”, e possono avere tegole sovrapposte. Poiché l’acqua scorre regolarmente lungo queste valli, è un luogo comune per l’erosione delle tegole, che può portare rapidamente a perdite sul tetto. Non dimenticare di ispezionare le valli del tetto sia per l’integrità della ghiaia che per la fonte di una perdita del tetto.

Come risolvere la perdita granulare

Purtroppo, una volta che la scandola ha perso il suo rivestimento protettivo granulare, la scandola deve essere sostituita.

Se il tetto si sta avvicinando alla sua effettiva fine della vita, la perdita granulare è probabilmente completa e probabilmente sarà necessario sostituire il tetto nella sua interezza. Tuttavia, se una sezione del tetto è stata danneggiata, le tegole di asfalto possono essere facilmente sostituite in sezioni. Basta tenere a mente che l’herpes zoster sarà un colore diverso, a causa di dissolvenza e l’utilizzo delle tegole originali.

La perdita granulare è solo uno dei problemi a cui prestare attenzione se si dispone di un tetto di ghiaia asfaltata. Altri segni premonitori di deterioramento herpes zoster includono screpolature o curling, o anche herpes zoster cadere se l’adesivo si è asciugato ed eroso.

Avery Roofing Services raccomanda un’ispezione annuale del tetto che aiuterà a identificare i problemi del tetto prima che diventino un problema importante.

Se avete notato granuli, o avete altre preoccupazioni per quanto riguarda l’aspettativa di vita del vostro tetto, darci una chiamata. Ci piacerebbe spiegare le tue opzioni.

Il tuo locale, di fiducia, Sarasota Roofer

 società di coperture Sarasota