Come gestire i reclami di molestie: Consigli per HR

Sapere come gestire correttamente i reclami di molestie aiuta tutti i soggetti coinvolti a sentirsi più sicuri e più felici. Per iniziare, rendere più facile per i dipendenti di presentare reclami. Offrire molteplici vie attraverso le quali possono segnalare molestie.

La coerenza è fondamentale quando si tratta di gestire le richieste di molestie. Ecco perché è necessario creare e implementare una procedura di reclamo su misura per il mandato, le dimensioni, la cultura e le risorse disponibili della propria organizzazione.

il Vostro posto di lavoro la procedura di reclamo dovrebbe includere:

  • L’assunzione di ogni reclamo sul serio
  • Agendo su ogni reclamo immediatamente
  • lo Sviluppo di risorse adeguate per risolvere i reclami
  • Creazione di una procedura per garantire un ambiente di lavoro sano è mantenuto per i denuncianti
  • Comunicare le decisioni e le azioni intraprese dall’organizzazione a seguito di una denuncia a tutte le parti interessate

Fare tutti nella vostra organizzazione a conoscenza di questo meccanismo. È anche possibile creare un programma di formazione dei dipendenti su come seguire queste procedure.

Dopo aver ricevuto il reclamo

Quando ricevi per la prima volta una denuncia, mantieni una mente aperta. Non pre-giudicare la situazione o fare ipotesi. Prendere sul serio ogni denuncia di molestie.

Trattare il denunciante con rispetto e compassione. Non spazzolare via il loro reclamo o minimizzarlo. Dimostrare di essere aperti e ricettivi ai reclami incoraggia i dipendenti a farsi avanti quando subiscono molestie sul lavoro.

Assicurarsi che il reporter manterrà la riservatezza il più possibile. Molte vittime di molestie temono ritorsioni dal loro molestatore, quindi affronta questa paura mentre affronti l’accusa.

Crea un piano su come gestire la denuncia di molestie

Dopo aver ricevuto una richiesta di molestie, devi fare un piano su come procedere.

Determinare se è necessario adottare misure provvisorie per proteggere il denunciante. In caso di pericolo immediato, potrebbe essere necessario spostare la postazione di lavoro o accompagnarli alla macchina alla fine della giornata lavorativa. Tuttavia, HR Magazine avverte che si dovrebbe ” fare attenzione a non agire inavvertitamente che potrebbe essere dannoso per il denunciante.”

È inoltre necessario considerare se è necessario adottare misure PR. Se pensi che il dipendente possa andare alla stampa con il loro reclamo, prepara una dichiarazione. Pianificare come gestire i reclami di molestie nei media prima che accadano ti farà risparmiare stress in seguito.

Riduci il rischio di danni ai tuoi dipendenti e all’organizzazione e conduci migliori indagini sul posto di lavoro utilizzando il nostro modello di modulo di reclamo gratuito per i dipendenti.

Stressata Donna d'affari Molestie psicologiche

Come gestire i reclami di molestie: consigli per i manager

I dipendenti spesso vengono dai loro manager o supervisori con reclami, in quanto li fa sentire meno vulnerabili che andare direttamente alle risorse umane. Se ciò accade, potresti sentirti confuso su cosa fare. Quando vi state chiedendo come gestire una denuncia di molestie, è importante tenere a mente i seguenti suggerimenti.

Segnala immediatamente

Quando un dipendente viene da te con una denuncia per molestie, agire rapidamente è la chiave. Informa il giornalista che sei obbligato a coinvolgere HR. Indipendentemente dal fatto che il dipendente sia in pericolo, la segnalazione immediata dell’accusa protegge loro e la tua organizzazione.

CORRELATO: Come (non) gestire una denuncia per molestie sessuali

Documenta attentamente

Potresti essere allarmato da ciò che il denunciante ti dice. Indipendentemente da ciò, è necessario mantenere la calma e neutrale quando si comunica circa l’accusa di HR o un manager più senior. Essere sicuri di:

  • Usa un linguaggio neutro. Non aggiungere aggettivi infiammatori o cercare di classificare il presunto comportamento molesto usando il gergo legale.
  • Attribuire la descrizione del comportamento al denunciante. Ad esempio, non dire “Mary è stata molestata sessualmente da Bob.”Invece, dì” Mary è venuta da me e ha dichiarato di aver sperimentato ciò che descrive come molestie sessuali da parte di Bob.”
  • Attenersi ai fatti. Non offrire opinioni o inferenze basate sulle informazioni che il giornalista ti ha dato.

Attenzione alle e-mail

Comunicare per iscritto (come la posta elettronica) può richiedere più tempo e spesso non è il modo più efficace per segnalare un reclamo. Invece, comunicare verbalmente con HR circa l’accusa del dipendente.

Le e-mail aziendali non sono privilegiate e possono essere utilizzate come prova se il reclamo si trasforma in una causa. Essere consapevoli di questo e assicurarsi che sia HR e il denunciante sono troppo.

Procedure di indagine sulle molestie

Una volta che sai come gestire i reclami di molestie sul posto di lavoro, puoi iniziare la procedura di indagine sulle molestie. Quando si indaga su un reclamo, ricordarsi di:

  • Tenere la documentazione completa di ogni fase del processo
  • Cercare opportunità di confermare o smentire l’accusa di
  • Mantenere la riservatezza di tutte le parti, per quanto possibile
  • Rimanere neutrale

Secondo Meric Bloch, creatore dell’Inverno Metodo per condurre indagini sul posto di lavoro, “il vostro lavoro è dimostrare e confutare cattiva condotta.”

In realtà non stai cercando di determinare se le molestie si sono verificate sul posto di lavoro, ma determinando se gli eventi che il denunciante ha correlato a te violano la politica anti-molestie della tua organizzazione. Questa mentalità vi aiuterà a indagare denunce di molestie con una mente aperta.

Proteggere la tua organizzazione

Come datore di lavoro, la sicurezza e il benessere dei tuoi dipendenti sono priorità elevate. Tuttavia, devi anche proteggere la reputazione della tua organizzazione durante un’indagine sulle molestie.

Fin dall’inizio delle indagini, attenzione ai commenti “off the record”. Se il denunciante prendere il loro caso in tribunale, l’organizzazione potrebbe essere responsabile. Essi possono affermare che la società sapeva della loro denuncia e ignorato, anche se hanno chiesto di mantenere la loro denuncia “off the record.”

Durante un’indagine sul posto di lavoro, ci sono molte ragioni per cui una parte coinvolta può presentare una richiesta di discriminazione. Il giornalista può sentirsi discriminato se li costringi a cambiare la loro configurazione di lavoro piuttosto che la persona accusata. Essi possono vedere essere spostati in una nuova stazione o diverse ore di lavoro come una punizione per farsi avanti. Per evitare ciò, spostare o sospendere il dipendente accusato.

Chiarire all’imputato che queste azioni non sono un’indicazione della loro colpevolezza e che l’esito dell’indagine non è stato predeterminato. In mancanza di farlo potrebbe comportare il molestatore accusato deposito di un reclamo di discriminazione della propria.

Dopo l’indagine

Riportare il posto di lavoro alla normalità dopo una richiesta di molestie può essere difficile. Ripristinare un ambiente di lavoro rispettoso per tutti i dipendenti affrontando apertamente questioni delicate e complesse. Ognuno può essere sul bordo per un po”, in modo da essere particolarmente aperto a discutere argomenti che circondano molestie.

Prima di chiamare una denuncia di molestie risolta, assicurati di non aver semplicemente inserito un cerotto sul problema. Risolvere i problemi la prima volta può aiutare la tua organizzazione a evitare ulteriori reclami di molestie in futuro. Assicurarsi che la vostra indagine è stata approfondita e inclusa la ricerca in background della persona accusata per assicurarsi che non stavano molestando chiunque altro.

Se decidi di scrivere una politica di gestione del reclamo per il tuo posto di lavoro, utilizza la nostra comoda lista di controllo per iniziare.

Evitare le denunce di molestie

Le indagini sulle molestie possono essere stressanti e dispendiose in termini di tempo, oltre a danneggiare la tua azienda.

Assicurati di mantenere aggiornate le politiche anti-molestie e le procedure di formazione. Questi dovrebbero essere chiari, concisi e specifici.

Programma regolari sessioni di formazione sulla parità e la diversità per tutti i dipendenti. Richiedere che i dipendenti rileggano la politica anti-molestie ogni anno e confermano di averlo fatto per iscritto. Insegnare ai manager come gestire le denunce di molestie che i dipendenti possono portare a loro.

Tenere informati i dipendenti su quale comportamento è e non è accettabile sul posto di lavoro può aiutare a ridurre le molestie. Prendendo queste misure dimostra anche che si sono impegnati a prevenire le molestie sul posto di lavoro. Non solo i tuoi dipendenti si sentiranno curati, ma avrai anche una buona difesa in atto se un denunciante intraprenderà un’azione legale contro la tua organizzazione.