I bambini ei loro genitori condividono un legame speciale, uno che si forma di solito proprio quando il bambino è nato. Questa relazione è importante considerando che i bambini si affidano ai loro genitori per la cura e l’educazione nei loro primi anni di vita. Poiché il ruolo di un genitore nella vita di un bambino è così importante, molti stati, tra cui lo stato del Nevada, hanno creato leggi sulla famiglia che proteggono il diritto di un bambino ad essere sostenuto così come il diritto dei genitori di avere una relazione con il loro bambino. Vediamo più spesso questi problemi sorgono quando i genitori stanno divorziando e avendo controversie sulla custodia del loro bambino.

Effetto di un padre nella vita di un bambino

Spesso consideriamo la madre di un bambino come la persona più importante della sua vita – la tradizione ha visto le madri stare a casa per crescere e prendersi cura dei bambini mentre i padri vanno nel mondo del lavoro per sostenere finanziariamente la famiglia. Mentre questo è ancora il modo in molte famiglie, stiamo vedendo più enfasi posta sul ruolo che un padre svolge nella vita di un bambino, soprattutto quando si tratta di questioni in aula. Padri hanno dimostrato di essere caregivers altrettanto capaci così come disciplinari efficaci per i bambini, per non parlare del fatto che i bambini che hanno padri amorevoli e coinvolti tendono a fare meglio a scuola e hanno un tempo più facile regolazione attraverso le diverse fasi sociali della loro vita.

Stabilire la paternità in Nevada

I diritti del padre in Nevada
I diritti del padre in Nevada per la custodia dei figli e la visita.

Quando un padre va in tribunale per far rispettare i suoi diritti genitoriali, uno dei passi più importanti in questo processo legale è stabilire la paternità del bambino. Nello stato del Nevada, quando i genitori di un bambino sono sposati, si presume secondo la legge che il marito della madre sia il padre legale e biologico del bambino. Per i genitori non sposati, ci sono due metodi che possono essere utilizzati per stabilire la paternità, tra cui un metodo volontario o un metodo involontario.

Il metodo volontario per stabilire la paternità è utilizzando il riconoscimento volontario della paternità, che è anche il metodo più semplice per stabilire la paternità. Quando i genitori sono d “accordo su chi è il padre biologico del bambino è, entrambi i genitori possono scegliere di firmare un” Modulo di riconoscimento volontario.”Questo modulo deve essere firmato da entrambi i genitori in presenza di un notaio e poi depositato presso lo Stato Registrar di Statistiche vitali per lo stato del Nevada. Una volta che questo processo è stato completato, il nome del padre può essere aggiunto al certificato di nascita del bambino e la paternità del bambino è stabilito.

Il metodo involontario di stabilire la paternità comporta l’impegno del sistema giudiziario. Questo metodo di stabilire la paternità è più spesso utilizzato quando i genitori non sono d’accordo su chi sia il padre del bambino o se il padre sta negando la paternità. Questo processo è iniziato quando una parte file di un caso di paternità con la corte-un caso può essere presentata dalla madre del bambino, qualsiasi uomo che crede di essere il padre del bambino, custode legale del bambino o tutore legale, o un rappresentante della Divisione Nevada State Welfare se il bambino in questione sta ricevendo qualsiasi forma di assistenza statale.

Una volta che il caso di paternità è stato archiviato e il presunto padre ha negato la paternità del bambino, il giudice può richiedere al bambino, alla madre e al presunto padre di partecipare ai test genetici. Questo è anche il caso in cui la madre è incerta su chi sia il padre e due o più uomini potrebbero potenzialmente essere il padre biologico del bambino. Se il presunto padre rifiuta di sottoporsi a test genetici, il giudice assume la sua non cooperazione come prova della paternità e delle regole in quanto tali. A questo punto, il nome del padre può essere aggiunto al certificato di nascita del bambino, e lui o lei può iniziare a beneficiare del padre.

I diritti del padre alla custodia dei figli e alla visita

Una volta risolto un caso di paternità, non è raro che il giudice si trasferisca nella fase di custodia dei figli del caso. Nello stato del Nevada, i casi di custodia dei figli sono guidati dallo standard “migliori interessi del bambino”. In base a questo standard, il giudice è quello di considerare quale disposizione custodia dei figli meglio supporta le esigenze del bambino, e anche se le preferenze dei genitori sono considerati, è in ultima analisi, i migliori interessi del bambino che guida il processo decisionale. Il giudice tiene conto di fattori che sono rilevanti per i genitori, e questi fattori rientrano nelle seguenti categorie:

  • La salute del bambino e sicurezza
  • di sviluppo Del bambino e bisogni emotivi
  • la Comunicazione tra i genitori
  • Entrambi i genitori co-genitorialità capacità
  • di Ogni genitore a casa di stabilità
  • di Ogni genitore di capacità finanziarie per la cura per il bambino

stato del Nevada separa l’affidamento in due categorie – fisica e giuridica custodia. Custodia legale si riferisce al diritto di un genitore di essere coinvolti in decisioni importanti per quanto riguarda l’educazione del bambino tra cui la salute, educazione, assistenza medica, educazione sociale, e l’educazione religiosa. Custodia fisica si riferisce ai diritti dei genitori di avere il bambino risiedere con loro ed essere nella loro cura. La custodia congiunta è preferita secondo la legge dello stato del Nevada, il che significa che entrambi i genitori hanno la stessa custodia legale e fisica del bambino-questo è preferito per aiutare a mantenere entrambi i genitori coinvolti nella vita del bambino.

Tuttavia, nei casi in cui l’affidamento congiunto non è un’opzione, il giudice sceglie un custode primario in base a ciò che è nell’interesse del minore. Se il padre fosse un candidato migliore, non è raro che il padre venga assegnato alla custodia primaria, il che significa che il bambino risiede con lui e si prende cura di lui la maggior parte del tempo. In questi casi, alla madre può essere concessa o meno la visita con il bambino in base alle circostanze del caso.

Il diritto del padre al mantenimento dei figli in Nevada

Nei casi in cui il padre viene assegnato la custodia primaria, non è raro che la madre sia condannata a pagare il mantenimento dei figli. Il mantenimento dei figli è pagato tra i genitori come mezzo per aiutare a pagare i costi associati all’educazione del bambino, che includono il sostegno finanziario per fornire riparo, vestiti e cibo per il bambino, nonché l’aiuto per pagare le spese relative all’educazione del bambino, alle cure mediche e ad altre esigenze. Padri nello stato del Nevada hanno lo stesso diritto di raccogliere il mantenimento dei figli come le madri sarebbero nella stessa situazione-hanno anche parità di accesso ai servizi di mantenimento dei figli di applicazione.

Come l’avvocato dei diritti di un padre può aiutare

Affrontare problemi di paternità, custodia dei figli e mantenimento dei figli in tribunale può essere un processo travolgente per qualsiasi padre. Per quei padri che si trovano ad affrontare questi tipi di questioni legali, un avvocato specializzato in diritti del padre può essere una risorsa inestimabile. Questi professionisti legali sono in grado di spiegare in dettaglio come funziona il sistema giudiziario di famiglia nello stato del Nevada e sono anche in grado di spiegare i diritti padri hanno a un rapporto con il loro bambino. Inoltre, gli avvocati dei diritti del padre sono in grado di posizionare al meglio il loro cliente per ricevere un giudizio favorevole nella loro paternità, custodia dei figli o caso di supporto.