Biografia

Dona ora

Professore e studioso di scienze Evelynn M. Hammonds, Ph. D., è nata nel 1953 ad Atlanta, Georgia; sua madre era un’insegnante e suo padre era un impiegato postale. Hammonds è cresciuta ad Atlanta, in Georgia, dove ha frequentato la scuola pubblica. Nel 1976, Hammonds ha ricevuto due lauree – una presso lo Spelman College in fisica e l’altra in ingegneria elettrica presso Georgia Tech. Nel 1980, Hammonds ha continuato a guadagnare il suo master in fisica presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT).
Dopo che Hammonds ha conseguito la laurea magistrale, ha iniziato una carriera di cinque anni come ingegnere del software; trovando questo incontrastato, ha deciso di tornare nel mondo accademico. Nel 1993, Hammonds ha ricevuto un dottorato in storia della scienza presso l’Università di Harvard; poi è stata assunta dal MIT per insegnare, dove è salita alla posizione di professore associato. Mentre al MIT, Hammonds è stato il direttore fondatore del MIT Center for the Study of Diversity in Science and Technology. Hammonds tornò all’Università di Harvard nel 2002 per accettare un incarico congiunto come professore di storia della scienza e studi afroamericani; in seguito divenne la quarta donna di colore a ricevere il mandato all’interno della facoltà di Arti e Scienze dell’Università di Harvard. Il principale campo di ricerca e scrittura di Hammonds al MIT e ad Harvard si è concentrato sui modi in cui la scienza ha esaminato le domande sulla variazione umana attraverso il concetto di razza negli Stati Uniti dal 17 ° secolo ad oggi.
Tra il 2003 e il 2004, Hammonds è stato nominato Sigma Xi Distinguished Lecturer dalla Scientific Research Society. Hammonds è stata Visiting Scholar presso il Max Planck Institute for the History of Science di Berlino e Fellow presso la School of Social Science presso l’Institute of Advanced Study dell’Università di Princeton; nel 2003 è stata nominata membro del Consiglio di fondazione del Bennett College di Greensboro, North Carolina.
Hammonds ha pubblicato articoli e libri sulla storia della malattia, della razza e della scienza, del femminismo afroamericano, delle donne afroamericane e dell’epidemia di HIV/AIDS, e l’analisi del genere e della razza nella scienza e nella medicina.