Faye Wattleton, è partner e co-responsabile della pratica di governance di Buffkin/Baker. Prima di entrare in Buffkin/Baker Wattleton è stato Managing Partner con Alvarez e Marsal.

La carriera di Wattleton abbraccia più di tre decenni di esperienza di governance. Ha ricoperto circa 20 posizioni di membro del consiglio di amministrazione per aziende pubbliche e private, istituzioni accademiche e organizzazioni filantropiche ad alto impatto. Wattleton ha anche fatto parte dei consigli di amministrazione di Estée Lauder, Quidel Corporation, Empire Blue Cross & Blue Shield, Henry J. Kaiser Family Foundation e Columbia University, tra gli altri.

Prima di Alvarez & Marsal, ha guidato il Centro per l’avanzamento delle donne come co-fondatrice e presidente, conducendo ricerche nazionali incentrate sulle donne per l’istruzione pubblica e la difesa delle politiche.

Un campione distinto per l’assistenza sanitaria delle donne, Wattleton ha fatto la storia come la più giovane, prima donna e primo presidente afro-americano della Planned Parenthood Federation of America (PPFA), una posizione che ha ricoperto per 14 anni. Durante il suo mandato come presidente e CEO, ha ristrutturato l’organizzazione e l’ha cresciuta fino a 5 500 milioni, rendendola la settima più grande organizzazione no-profit della nazione.

Wattleton ha accumulato numerosi riconoscimenti e premi durante la sua carriera, tra cui l’induzione nella National Women’s Hall of Fame nel 1993. Nel 2004, ha ricevuto il prestigioso Premio Fries per il servizio al miglioramento della salute pubblica. Wattleton ha conseguito una laurea in infermieristica presso l’Ohio State University e un master presso la Columbia University.