mail:
Bill Thayer

Italiano

Aiuto

Fino

Casa

il Testo e Traduzione in LacusCurtius

Questa parte del mio sito si presenta con una trascrizione del testo originale latino e la traduzione in inglese a cura di E. S. Forster, come stampato nel Loeb Classical Library edition, pubblicato nel 1929.

L’Autore, i Manoscritti

Come per la maggior parte degli autori antichi, non si sa molto di Florus; non siamo nemmeno sicuri del suo nome completo o delle sue date esatte. Ciò che sappiamo è più o meno coperto dall’introduzione del Prof. Forster, insieme alla tradizione manoscritta.

Una piccola nota correttiva a un’opinione quasi universale là fuori, però, che Florus è impreciso, noioso e retorico. Impreciso, nei dettagli, potrebbe essere: ma considerando quanto sia difficile riassumere settecento anni di storia in un piccolo libro, il libro è sorprendentemente buono, e lo consiglierei sicuramente allo studente che vuole avere una solida panoramica della storia romana.

Per quanto riguarda la retorica, come la maggior parte della sua età, egli è davvero che. Tuttavia, se lo leggiamo attentamente, vedremo che Florus non è affatto retorico come altri autori del suo periodo e, cosa più importante, raramente indulge nella retorica per se stesso. Spesso lo usa per far emergere connessioni interessanti o per fissare idee nella mente del suo lettore: in effetti, non di rado, ciò che un lettore disattento potrebbe liquidare come retorica dovrebbe invece darci la mancia al senso asciutto dell’umorismo di Florus. Non è troppo di un tratto per essere ricordato di hilariousHistory of England di Jane Austen; non il fascino né il genio di quest’ultimo, intendiamoci – per prima cosa, non mirava principalmente a scrivere un racconto comico-ma Florus evita quella che sarebbe davvero una noiosa condensazione da manuale, condividendo con noi la sua visione eccentrica e un po ‘ cinica del suo soggetto: solo in una piccola sezione, ad esempio, abbiamo elefanti i cui accenti decorativi includono i loro stessi denti(II.8.16); quei Greeklings artistici e frivoli che hanno apprezzato l’annuncio della propria libertà politica tanto quanto un concerto per flauto(II.7.15); paesi che si impegnano a vicenda il loro sacro trotto per farsi conquistare una terza volta(II.14.1), e altre istanze che ora siete armati per individuare per voi stessi. Così studente attenzione! Hai letto che Floro ha semplicemente riassunto Livio ed è quindi inferiore; inoltre questo è uno scrittore antico, quindi qualcuno da scontare e leggere in modo così serio da spegnere tutte le nostre facoltà critiche: forse invece è il momento di leggere l’uomo per se stesso, con un occhio nuovo, senza prestare troppa attenzione a ciò che qualcuno ha detto una volta e altri hanno ripetuto all’infinito.

Liber Primus * Libro I

Textus Latinus Traduzione inglese

I: A Romulo tempora regum VII

Io:Il Periodo di Sette Re, inizio con Romolo

II:Anaceφalaeosis eorum temporum

II:Ricapitolazione della Regola dei Sette Re

III:De mutatione rei publicae

III:il Cambio di Governo

IIII:Bellum Etruscum cum rege Porsenna

IIII degli Etruschi:la Guerra contro il Re Porsenna

V:Bellum Latinum

V:Il latino Guerra

VI:Bellum cum Etruscis Faliscis Veientibus Fidenatibus

VI:La Guerra con gli Etruschi e Falisci, Veientines e Fidenates

VII:Bellum Gallicum

VII:La Guerra con i Galli

VIII:Bella Gallica

VIII:altre Guerre con i Galli

VIIII:Bellum Latinum

VIIII:latino Guerra

X:Guerra Savino

X:Sabine Guerra

XI:la Guerra Samniticum

XI:La Guerra Sannitica

XII:la Pizza Guerra Samniticum francese

XII:La Guerra contro gli Etruschi, Sanniti e Galli

XIII:la Guerra Tarentinum

XIII:La Guerra Tarentine

QUATTORDICI:la Guerra Picens

QUATTORDICI:Il Picenian Guerra

XV:Guerra Sallentinum

XV:La Sallentine Guerra

XVI:la Guerra Volsiniense

XVI:Il Volsinian Guerra

DICIASSETTE anni Di disordini civili

DICIASSETTE:Di Civili Discordie

XVIII:Guerra punica, dal primo

XVIII:La Prima Guerra Punica

DICIANNOVE:la Guerra Liguricum

DICIANNOVE:Il Ligure Guerra

XX:Campagne militari

XX:The Gallic War

XXI:Bellum Illyricum

XXI:The Illyrian War

XXII:Bellum Punicum secundum

XXII:The Second Punic War

XXIII:Bellum Macedonicum primum

XXIII:The First Macedonian War

XXIIII:Bellum Syriacum regis Antiochi

XXIIII:The Syrian War against King Antiochus

XXV:Bellum Aetolum

XXV:The Aetolian War

XXVI:Bellum Histricum

XXVI:The Istrian War

XXVII:Bellum Gallograecum

XXVII:The Gallo-Greek War

XXVIII:Bellum Macedonicum secundum

XXVIII:The Second Macedonian War

XXVIIII:Bellum Illyricum secundum

XXVIIII:The Second Illyrian War

XXX:Bellum Macedonicum tertium

XXX:The Third Macedonian War

XXXI:Bellum Punicum tertium

XXXI:The Third Punic War

XXXII:Bellum Achaicum

XXXII:The Achaean War

XXXIII:Res in Hispania gestae

XXXIII:Operations in Spain

XXXIIII:Bellum Numantinum

XXXIIII:The Numantine War

XXXV:Bellum Asiaticum

XXXV:The Asiatic War

XXXVI:Bellum Jugurthinum

XXXVI:The Jugurthine War

XXXVII:Bellum Allobrogum

XXXVII:The War with the Allobroges

XXXVIII:Bellum Cimbricum Teutonicum Tigurinum

XXXVIII:The War with the Cimbri, Teutones and Tigurini

XXXVIIII:Bellum Thracicum

XXXVIIII:The Thracian War

XL:Bellum Mithridaticum

XL:Il Mithridatic Guerra

XLI:Bellum piraticum

XLI:La Guerra contro i Pirati

XLII:Bellum Creticum

XLII:Cretese Guerra

XLIII:Bellum Balearicum

XLIII:La Guerra delle Baleari

XLIIII:Expeditio in Cyprum

XLIIII:La Spedizione di Cipro

XLV:Campagne militari

A:La Guerra Gallica

XLVI:la Guerra Parthicum

XLVI:La Guerra Partica

XLVII:Anaceφalaeosis

XLVII:Ricapitolazione

Prenota Un • Libro II

i Testi di tutte le isole britanniche Traduzione inglese

I:le leggi di Gracchanis

i:Su Gracchan Leggi

III:la Rivoluzione Ti. Gracchi

II:La Rivoluzione di Tiberio Gracco

III:Seditio C. Gracchi

III:La Rivoluzione di Gaio Gracco

IIII:Seditio Apuleiana

IIII:La Rivoluzione di Apuleio

V:Seditio Drusiana

V:La Rivoluzione di Druso

VI:Bellum adversus socios

VI:La Guerra contro gli Alleati

VII:Guerra lavoratore

VII:L’Operaio di Guerra

VIII:la Guerra Spartacium

VIII:La Guerra contro Spartaco

NOVE:Guerra civile Marianum

questi sono chiamati:La Guerra Civile di Marius

X:la Guerra Sertorianum

X:La Guerra con Sertorius

XI:la Guerra civile in Manpower

XI:La Guerra Civile in Chic

XII:Guerra Discorsi

XII:La Guerra contro Catilina

XIII:Guerra civile giulio Cesare Busto

XIII:La Guerra Civile tra Cesare e Pompeo

XIV:la Guerra di Cesare agosto

XIV:La Guerra di Cesare Augusto

XV:la Guerra Mutinense

XV:La Guerra round Mutina

XVI:la Guerra Perusinum. Triumvirato

XVI: Il giro di guerra Perusia. Il Triumvirato

DICIASSETTE:la Guerra Cassi e senza senso

DICIASSETTE:la Guerra contro Il Bury e Imbarazzante

XVIII:la Guerra con la Sesta Crasso

XVIII:La Guerra contro Sesto Pompeo

DICIANNOVE:la Guerra Parthicum sotto Ventidio

DICIANNOVE:La Guerra Partica sotto Ventidio

il VENTESIMO secolo:la prima Guerra mondiale Parthicum sotto Antonio

XX:La Guerra Partica sotto Anthony

XXL:Bellum cum Antonio et Cleopatra

XXI:The War against Antonius and Cleopatra

XXII:Bellum Noricum

XXII:The Norican War

XXIII:Bellum Illyricum

XXIII:The Illyrian War

XXIIII:Bellum Pannonicum

XXIIII:The Pannonian War

XXV:Bellum Delmaticum

XXV:The Dalmatian War

XXVI:Bellum Moesum

XXVI:The Moesian War

XXVII:Bellum Thracicum

XXVII:The Thracian War

XXVIII:Bellum Dacicum

XXVIII:The Dacian War

XXVIIII:Bellum Sarmaticum

XXVIIII:The Sarmatian War

XXX:Bellum Germanicum

XXX:The German War

XXXI:Bellum Gaetulicum

XXXI:Il Gaetulian Guerra

XXXII:Bellum Armenicum

XXXII:L’armeno Guerra

XXXIII:Bellum Cantabricum et Asturicum

XXXIII:La Guerra contro la Cantabria e Asturians

XXXIIII:Pax Parthorum et consecratio Augusti

XXXIIII:la Pace con La Persia e la Divinizzazione di Augusto

Copyright

La traduzione è ora nel pubblico dominio ai sensi del 1978 revisione dell’U. S. Codice di copyright, dal momento che il copyright è scaduto nel 1957 e non è stato rinnovato al momento opportuno, che sarebbe stato quell’anno o l’anno prima.(Dettagli qui sulla legge sul copyright coinvolti.)

Numerazione di capitoli e sezioni, Collegamenti locali

I piccoli numeri di sezione segnano i collegamenti locali, secondo uno schema coerente; è quindi possibile collegarsi direttamente a qualsiasi passaggio. Allo stesso modo, ai fini delle citazioni, l’impaginazione dell’edizione Loeb è indicata da collegamenti locali nel codice sorgente.

Per le unità di testo più grandi, l’edizione Loeb utilizza due schemi di numerazione: il primo, in due Libri e grandi sezioni con numeri romani, è prominente nelle loro pagine e quindi anche su questo sito; il secondo è segnato in modo più discreto, in quattro Libri e sezioni un po ‘ più piccole con numeri arabi. Questo potrebbe mistificarti, gentile lettore, tanto quanto mi ha fatto per un po’, soprattutto perché da nessuna parte l’edizione Loeb spiega la situazione. Come alla fine ho scoperto, però, i due schemi sono quelli delle edizioni concorrenti: quello prominente è la norma oggi, quello discreto è il sistema più vecchio, a volte ancora referenziato.

Infine, le “Parti” di cui a questo sito, come nelle barre di intestazione e le barre del titolo della finestra, non hanno alcuna autorità: rappresentano semplicemente la mia divisione del lavoro in pagine web.

Correzione di bozze

Come quasi sempre, ho ridigitato il testo a mano piuttosto che scansionarlo — non solo per minimizzare gli errori prima della correzione di bozze, ma come un’opportunità per me di familiarizzare intimamente con il lavoro, un esercizio che raccomando vivamente: Qui scribit, bis legit. (I tentativi ben intenzionati di farmi scansionare il testo, in caso di successo, mi trasformerebbero semplicemente in una specie di macchina: gambit declinato.)

Questa trascrizione è stata meticolosamente revisionata; prima da me, poi ancora da Adam Favaro, di cui sono naturalmente grato per ulteriori correzioni. Nel sommario sopra, le sezioni sono quindi mostrate su sfondi blu, indicando che ritengo che il loro testo sia completamente privo di errori. Come altrove in loco, la barra di intestazione nella parte superiore della pagina web di ogni capitolo vi ricorderà con la stessa combinazione di colori.In caso di individuare un errore, tuttavia . . . si prega di fare rapporto.

Altri testi dell’Epitome Online

Altri due testi latini di Florus possono essere trovati online, ognuno con un’edizione diversa, e diversa dall’edizione Loeb che presento qui:

1(con una traduzione francese)•2.

La traduzione inglese del 1889 di Selby Watson è anche online; e se stai cercando il Commentarii de Bello di Florus Germanicus — non lo stesso autore, ma uno studioso del 17c — anche lui è online,all’Università di Mannheim.

Le Poesie di Floro

Come si legge nell’Introduzione, l’autore dell’Epitome della Storia romana può essere lo stesso uomo del poeta; e poi di nuovo, forse no: quindi quest’ultimo ottiene la sua pagina di orientamento separata.

Le immagini con bordi portano a ulteriori informazioni.
Più spesso è il bordo, più informazioni.(Dettagli qui.)
FINO A:
Classica
Testi

LacusCurtius

Casa

Romana Di Storia Militare

Militare
Storia
Una pagina o un’immagine su questo sito è di dominio pubblico SOLO
se l’URL è un totale di un asterisco*.
Se l’URL ha due * * asterischi,
la voce è copyright qualcun altro, e utilizzato con il permesso o fair use.
Se l’URL non ha nessuno l’elemento è © Bill Thayer.
Vedi La mia pagina sul copyright per dettagli e informazioni di contatto.