Nome Scientifico

Haworthia retusa (L.) Duval

Nomi Comuni

Stella di Cactus, Finestra Succulente

Sinonimi

Aloe retusa, Apicra retusa, Catevala retusa, Haworthia retusa var. retusa

Classificazione Scientifica

Famiglia: Fermentazione
Sottofamiglia: Asphodeloideae
Tribù: Aloeae
Genere: Haworthia

Origine

Questa specie è originaria del Sud Africa (una piccola area intorno a Riversdale nella Provincia di Western Cape).

Descrizione

Haworthia retusa è una piccola succulenta che forma rosette a forma di stella, fino a 6 pollici (15 cm) di diametro, di foglie carnose, verde lime con punte triangolari traslucide contrassegnate da linee longitudinali. In natura, di solito è una rosetta solitaria, mentre in coltivazione, può compensare e persino formare un ciuffo di rosette. Le foglie sono deltoidi, ricurve, lunghe fino a 3,2 pollici (8 cm) e larghe fino a 0,8 pollici (2 cm). I fiori sono piccoli, tubolari, bianchi con venature bruno-verdastre e appaiono nella tarda primavera all’estate su steli di fiori lunghi fino a 20 pollici (50 cm).

L’epiteto specifico “retusa” deriva dal latino “retusus”, che significa “smussato o con apice arrotondato” e si riferisce alla forma a foglia “retusa” (ricurva sul dorso come un pollice).

 Haworthia retusa (Cactus stellato)

Come crescere e prendersi cura di Haworthia retusa

Luce: anche se alcune specie possono crescere in pieno sole, la maggior parte Haworthias sono adattati a prosperare in ombra parziale. Posizionare il vaso H. retusa in una zona luminosa con una certa protezione dai raggi più caldi del giorno.

Terreno: A tutti gli Haworthias non piace che le loro radici rimangano bagnate per periodi prolungati, quindi il loro terriccio deve essere ben drenato. Usa un mix di invasatura succulenta commerciale o crea il tuo.

Robustezza: Haworthias gradisce le temperature più calde di estate ma fresche di inverno. Tuttavia, a loro non piace essere troppo freddo. H. retusa in grado di sopportare temperature fino a 30 a 50 ° F (-1.1 a 10 °C), USDA robustezza zone 10a a 11b.

Irrigazione: Durante i mesi estivi più caldi, quando Haworthias sono per lo più dormienti, acqua quanto basta per mantenere le foglie da avvizzimento. Dall’autunno alla primavera, quando la crescita è più attiva, innaffia bene H. retusa, quindi attendi che la parte superiore del terreno si asciughi prima di annaffiare di nuovo. Innaffia le piante meno durante l’inverno quando la loro crescita rallenta in modo significativo.

Fertilizzazione: Haworthias non richiedono molto fertilizzante ma per una crescita ottimale, la fertilizzazione è una buona idea. Nutrire solo con un fertilizzante diluito e solo durante la stagione di crescita attiva.

Rinvaso: Queste piante grasse sono generalmente a crescita lenta e possono rimanere nello stesso vaso per anni. Per la migliore salute, H. retusa dovrebbe repotted nel terreno fresco ogni due-tre anni.

Propagazione: La propagazione vegetativa, specialmente per offset, è il metodo più rapido e più comune di propagazione di Haworthias. Possono anche essere propagati da foglie e semi. Rimuovere gli offset quando hanno iniziato a sviluppare le proprie radici. Seminare i semi in primavera o in autunno in un mix di terreno ben drenante.

Scopri di più su Come coltivare e curare Haworthia.

Tossicità di Haworthia retusa

Le specie di Haworthia sono generalmente non tossiche per l’uomo e gli animali.

Cultivar e ibridi di Haworthia retusa

  • Haworthia retusa’White Ghost’
  • Haworthia ‘Kegani’

Link

  • Torna a genus Haworthia
  • Succulentopedia: Sfoglia succulente dal Nome Scientifico, Nome Comune, Genere, Famiglia, USDA Robustezza Zona di Origine, o cactus da Genus

Galleria Fotografica

Haworthia retusa (Star Cactus) Haworthia retusa (Star Cactus) Foto di piante grasse di Rete Haworthia retusa (Star Cactus)

Iscriviti ora e di essere aggiornato con le ultime notizie ed aggiornamenti.