Body builders e appassionati di palestra, distogli lo sguardo ora. Sembra che il sesso opposto sia molto più interessato al tuo viso rispetto ai tuoi bicipiti sporgenti o alla figura elegante, specialmente se sei un uomo. Almeno questo è il risultato del primo studio per valutare quanto volti e corpi contribuiscano all’attrattiva complessiva di qualcuno.

Dodici donne e 12 uomini hanno preso parte a un processo per valutare l’attrattiva delle persone nelle fotografie, su una scala da 1 a 7. Alcuni partecipanti hanno visto l’intera persona, alcuni hanno visto i volti da soli e alcuni solo corpi. Marianne Peters della University of Western Australia di Crawley e colleghi hanno valutato le valutazioni solo viso e solo corpo per vedere quanto bene hanno predetto le valutazioni di” intera persona”.

Hanno scoperto che i volti rappresentano più della variazione tra i rating rispetto ai corpi; in altre parole, i volti sono più importanti. Per le donne che valutano gli uomini, 52 per cento del punteggio attrattiva è stata costituita dal rating faccia, mentre per i corpi è stato 24 per cento. La tendenza era simile quando gli uomini valutavano le donne, con il 47% dell’attrattiva complessiva di una donna rappresentato dal suo viso e il 32% dal suo corpo (Comportamento animale, DOI: 10.1016/j.anbehav.2006.07.012).

Peters dice che le donne si concentrano soprattutto sul viso perché sono più bravi a raccogliere spunti emotivi che sono fondamentali per l’idoneità del partner.