Dopo quasi due decenni come il cosiddetto Fayetteville Shale leader, Southwestern Energy Co. ha trovato una porta di uscita.

La compagnia petrolifera e del gas con sede a Houston, che ha segnato l’inizio dell’era dello scisto di Fayetteville con un acquisto di proprietà di le 11 milioni nel 2003, ha annunciato martedì (settembre). 4) che ha raggiunto un accordo definitivo per Oklahoma City-based Flywheel Energy LLC per acquistare le sue attività di gas naturale nel gioco di scisto Arkansas in un cash-and-debito affare del valore di quasi billion 2.4 miliardi.

“La vendita di Fayetteville rappresenta un passo fondamentale e deliberato verso l’adempimento della nostra promessa di riposizionare l’energia sud-occidentale per catturare maggiori ritorni dai nostri beni Appalachia a margine più alto”, ha affermato il presidente e CEO del Sud-ovest Bill Way. “Siamo soddisfatti del processo, del risultato e della conseguente valutazione di questo significativo asset. Vorrei ringraziare i dipendenti di Fayetteville per i loro anni di straordinario servizio alla società e ai suoi azionisti, in particolare durante questo processo.”

Secondo i termini dell’accordo, Southwestern venderà le sue operazioni di esplorazione e produzione di scisto Fayetteville e le relative attività di raccolta midstream per cash 1.865 miliardi in contanti, soggette a rettifiche e condizioni di chiusura abituali. Inoltre, Volano assumerà circa million 438 milioni di future passività contrattuali dopo aver considerato alcuni obblighi trattenuti dalla società, hanno detto i funzionari.

I funzionari del sud-ovest hanno dichiarato che il patto con la società di esplorazione e produzione con sede a Oklahoma City è già stato approvato all’unanimità dal consiglio di amministrazione della società con una data effettiva di luglio 1, 2018. L’accordo dovrebbe chiudersi a dicembre 2018, momento in cui Southwestern consegnerà le chiavi del gioco dello scisto dell’Arkansas che è stato strettamente legato alla prominenza della società e alla proficua rincorsa di Wall Street nei primi anni 2000.

Ad oggi, le attività di Southwestern nello sviluppo non convenzionale del gas naturale dell’Arkansas includono 716 milioni di piedi cubi netti (mmcf/d) di produzione netta di gas naturale da 4.033 pozzi di produzione su oltre 915.000 acri netti. Il Texas oil and gas driller possiede anche un sistema di raccolta midstream integrato con oltre 2.000 miglia di tubazioni di raccolta e più di 50 stazioni di compressione, tutte situate nell’Arkansas centrale.

Southwestern è stato totalmente silenzioso riguardo alla sua asta di scisto di Fayetteville da quando la società indipendente di petrolio e gas con sede a Houston ha annunciato per la prima volta nel primo trimestre che aveva in programma di assumere il conglomerato bancario e di investimento di Wall Street JPMorgan per valutare “alternative strategiche” e iniziare un processo per ottenere il massimo

L’acquirente, Flywheel Energy, è un giocatore relativamente nuovo negli Stati Uniti. industria petrolifera e del gas che viene ringiovanita con nuovi investimenti e interessi sulla forza dell’aumento dei prezzi internazionali del greggio. I funzionari del volano non erano immediatamente disponibili per un commento per questa storia, ma il sito Web della società ora definisce la compagnia petrolifera dell’Oklahoma come “operatore della più grande posizione nello scisto di Fayetteville”, anche se l’accordo non dovrebbe chiudersi fino alla fine dell’anno.

“Flywheel Energy è orgogliosa di unirsi alla comunità dell’Arkansas come operatore nello storico scisto di Fayetteville”, ha dichiarato il CEO di Flywheel Justin Cope. “Crediamo che questo sia un altro grande passo in quanto lavoriamo per eseguire la nostra strategia a lungo termine e ottenere rendimenti adeguati al rischio superiori per i nostri investitori. Lo scisto di Fayetteville ha svolto un ruolo di primo piano nella rivoluzione americana dello scisto. Non vediamo l’ora di far parte del suo prossimo capitolo e di fornire energia a prezzi accessibili al mercato del gas degli Stati Uniti per i decenni a venire.”

Secondo i dettagli del suo accordo di finanziamento per l’acquisto delle attività di scisto Fayetteville, Flywheel ha dichiarato di aver chiuso un sostegno azionario di million 700 milioni dalla piattaforma Kayne (Anderson) Private Energy Income Funds di Los Angeles e membri del team di gestione di Flywheel.

L’Oklahoma oil and gas driller ha iniziato la sua attività come Valorem Energy all’inizio del 2017 con il sostegno dello stesso fondo Kayne Anderson che gestisce oltre assets 29 miliardi di asset a livello globale. Solo mesi dopo il suo inizio come azienda, Valorem ha acquisito interessi nel bacino di Williston nel North Dakota per million 285 milioni. Poi in agosto 2018, Kayne Anderson ha impegnato un altro equity 700 milioni di capitale al team di gestione della neonata Flywheel Energy.

Danny Weingeist, managing partner dei Kayne Private Energy Income Funds, ha dichiarato che il West Coast Investment group è stato “entusiasta di collaborare ancora una volta con il team Flywheel” per acquisire queste attività di gas naturale a lunga durata nello scisto di Fayetteville.

“Le attività di Fayetteville di Southwestern sono ideali per la strategia (di Kayne Anderson), generando un significativo flusso di cassa libero attraverso la produzione di gas naturale legacy a basso rischio”, ha detto Weingeist del fondo di private equity energetico della società di investimento, che ha raccolto oltre billion 8 miliardi da 1998.

Oltre alla partecipazione finanziaria di Flywheel e Kayne Anderson nell’affare Fayetteville Shale, Wells Fargo Bank e Citibank hanno sottoscritto la parte di finanziamento del debito dell’accordo. Una volta chiuso l’accordo, i funzionari del volano hanno detto che la partnership energetica di Oklahoma City avrà guadagnato oltre $2.1 miliardo di acquisizioni dal 2017.

“Crediamo che avere un team di alta qualità sia fondamentale per il successo futuro della nostra azienda e siamo onorati di entrare a far parte di un’organizzazione con un track record eccezionale di operazioni sicure e affidabili”, ha affermato Cope. “Non vediamo l’ora di lavorare con questo team operativo esperto per continuare l’eredità di Fayetteville.”

In una transazione separata ma correlata, Southwestern ha dichiarato che prevede di acquistare fino a million 900 milioni delle sue note senior in circolazione, oltre a iniziare un programma di riacquisto di azioni fino a million 200 milioni per le azioni in circolazione di Southwestern. L’ex compagnia petrolifera con sede in Arkansas ha anche detto che prevede di stanziare fino a million 600 milioni nei prossimi due anni per integrare il flusso di cassa per sviluppare ulteriormente le sue attività di scisto Appalachia ricche di liquidi.

“Questa transazione è una pietra miliare significativa nel portare avanti il nostro piano strategico. I nostri azionisti beneficeranno di un portafoglio ottimizzato, di un bilancio più solido, tra cui una maggiore flessibilità finanziaria e il ritorno del capitale a tutti gli azionisti attraverso un programma di riacquisto di azioni”, ha affermato Way.

In seguito alla chiusura dell’affare del volano, Southwestern ha detto che avrà quasi debt 2.3 miliardi di debito. I proventi della vendita saranno utilizzati per sostituire il flusso di cassa che altrimenti sarebbe stato generato dalle attività di Fayetteville e reinvestire nelle attività di scisto della società in West Virginia, che dovrebbe essere redditizio da 2020.

J. P. Morgan Securities è consulente finanziario di Southwestern Energy e Latham & Watkins LLP è consulente legale. Wells Fargo Securities LLC è stato consulente finanziario e tecnico di Flywheel, mentre Vinson & Elkins LLP sta fornendo consulenza legale.

Southwestern è il secondo operatore di scisti di Fayetteville ad uscire dal gioco di scisti dell’Arkansas nelle ultime settimane. Alla fine di luglio, il gigante minerario australiano BHP Billiton ha annunciato che una partnership a responsabilità limitata di proprietà della Merit Energy Company con sede a Dallas aveva acquisito le attività di scisto Fayetteville della società per un prezzo richiesto di million 300 milioni.

Come Volano, Merit Energy con sede a Dallas è una società privata con un breve track-record nel settore del petrolio e del gas. Si prevede che l’accordo si chiuderà entro la fine di ottobre.